È il tema scottante dell’ultimo periodo:
La questione dell’inquinamento globale è fuori controllo!
Ora tu mi dirai, perché “ne stiamo parlando”?
La risposta è semplice: la nuova attenzione che si sta ponendo all’inquinamento rappresenta un nuovo campo in cui le aziende possono svilupparsi e crescere!
Hai capito bene, non significa solamente fare attenzione a dove buttiamo la plastica.
Significa nuove possibilità di impresa, nuovi posti di lavoro, nuovi fondi pubblici, etc…
La transazione dall’epoca del petrolio a quella delle risorse eco-sostenibili, secondo le stime, frutterà circa 10.000 posti di lavoro nei prossimi 2 anni, fino a 60 milioni nel prossimo ventennio!
E si parla solo dei rami specifici…
Certo, perché se avrai bisogno dei pannelli solari, un designer specializzato nel settore saprà come coordinarli al meglio con la linea estetica della tua casa.
Per progettare la coibentazione di un edificio, occorre naturalmente un ingegnere “green”.
Vogliamo parlare di quante persone tra un po’ di tempo verranno a chiedere proprio a noi di utilizzare carta riciclata per qualche campagna pubblicitaria?
Pensa che già adesso seguiamo alcuni progetti di cucina a “km0”, e proprio per le ragioni scritte prima siamo contenti di dare il nostro sostegno!
Le persone si iniziano a sensibilizzare. Iniziano a capire la reale importanza di questo argomento.
Quindi che dire, il dado è tratto:
È un futuro che farà bene al mondo, e anche a te!